REGISTRATI! – Se non hai ancora la password per avere accesso agli articoli esclusivi, registrati gratis alla fine di qualsiasi post, per riceverla tramite email.         TESTI ORIGINALI  per riflessioni profonde.          INFORMAZIONI circa opzioni alternative di salute e benessere.          SORPRENDENTI FOCUS su temi pratici.          NOTIZIE su spiritualità ed evoluzione interiore.          TESTIMONIANZE reali e personali.          RISPOSTE a domande complesse.          EVENTI INTERNAZIONALI di sviluppo personale.          CICLI FORMATIVI con prospettive lavorative.

CHI HA SCOPERTO L’AYAHUASCA? Sulla discussione di chi ha i diritti per fare uso di questo rimedio della foresta.

3 Commenti

    1. Blog Squadra josealbertovarela.com

      Certo, ci sono situazioni patologiche che non permettono che questa esperienza agisca su un corpo e una mente stabile. Ma per il resto, più che essere pronti è importante essere aperti e disposti. La preparazione riguarda la mente. Il cuore non è mai pronto, lui agisce e risponde ad intuito, così come sente. Il cuore non è pronto o meno, il cuore vive o non vive. Questa esperienza è per tutti coloro che vogliano VIVERE.
      Equipe del Blog di Alberto Varela

  1. luigia macaluso

    ciao Alberto sono luigia dall’italia mi preparo per la mia terza toma a giugno a bologna credo che la terra non è di nessuno ma appartiene a tutti e così ciò che essa ci dà per la nostra esistenza,la mia intuizione mi dice che questa pianta arriva dalle stelle perchè sezionata in alcuni casi forma una stella a 5 punti con un cuore centrale simbolo a mè caro,ma non mi serve sapere questo quello che ha innescato in mè è più importante,la piena consapevolezza di cosa voglio per mè stessa e in seguito per gli altri e per madre terra,scendere nelle mie profondità più recondite,incontrare i miei mostri ripulirmi,trasformando contemplando perdonando ed espandendo questo lavoro come dici sempre tu lo inizia la pianta ma stà al soggetto metterlo in pratica e ci vuole molto coraggio io lo sto raccogliendo tutto per poter continuare il percorso con ayahuasca e come ho letto non tutti ce la possono fare io intanto ho cominciato e la prima sera si è presentata a mè sotto forma di una donna stupenda,con i capelli neri molto lunghi e fluenti,la carnagione ambrata di quei posti ……….grazie Alberto

Lascia il tuo commento

L indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *