filosofia

ENERGIA FEMMINILE (Prima parte) IL POTERE E LA PIENEZZA CHE STIAMO PERDENDO

LA NATURA POTENTE ED INESAURIBILE DELL’ENERGIA FEMMINILE Ci resta soltanto un mero ricordo del potere creativo, dell’amore e della dedizione dell’energia femminile, ma abbiamo ancora l’opportunità di recuperarla Resisto a scrivere questo articolo, me l’hanno chiesto vari facilitatori di Ayahuasca International, visto che negli ultimi ritiri si è verificato che si manifesta in molte donne la necessità …

ENERGIA FEMMINILE (Prima parte) IL POTERE E LA PIENEZZA CHE STIAMO PERDENDO Leggi altro »

GUARIRE LA PERCEZIONE DELLA TRUFFA (Prima parte) Perché percepiamo che l’altro è sbagliato, scorretto o negativo?

SIAMO SBAGLIATI, SCORRETTI: DEI TRUFFATORI… Noi siamo “gli altri” per te. E tu sei “l’altro” per noi. In tutti questi “altri” c’è un problema da risolvere. Quello che dice l’altro su di me è verità. O meglio, è la SUA verità. Cioè un’interpretazione su di me, basata sulla reazione che provocano in lui i miei …

GUARIRE LA PERCEZIONE DELLA TRUFFA (Prima parte) Perché percepiamo che l’altro è sbagliato, scorretto o negativo? Leggi altro »

TESTI DI BUDDHA. Commenti con applicazione al quotidiano. “Sei perso? Puoi trovarti.”

LA MATURITÀ, LA RESPONSABILITÀ E LA FINE DALLE DIPENDENZE ESTERNE Non sono buddista, però amo Buddha. Detto ciò, andiamo ad approfondire un piccolo testo di questo grande maestro, che mi ha portato tanta ricchezza spirituale nel mio processo di evoluzione. L’integrazione della saggezza dei maestri nella vita pratica consiste nel riscattare l’essenza del messaggio, accogliendola …

TESTI DI BUDDHA. Commenti con applicazione al quotidiano. “Sei perso? Puoi trovarti.” Leggi altro »

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Prima parte): È possibile cambiare?

SULLA POSSIBILITÀ DI FARE CAMBIAMENTI REALI, DI VOLTARE PAGINA O INIZIARE DI NUOVO. Quasi tutti gli esseri umani hanno un progetto di vita. Un lavoro, uno studio, una coppia, una famiglia, un’impresa, o tutto insieme. Tutto ciò conforma un modello precedentemente disegnato che ogni persona crea nella misura in cui cresce, apprende, si identifica e …

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Prima parte): È possibile cambiare? Leggi altro »

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Seconda parte) Perché è tanto comodo, sicuro e conveniente l’auto-inganno?

LA GRANDE ABILITÀ DI NOI UMANI DI EVITARE LA  VERITÀ Cos’avrà la menzogna di così attraente da esserne così dipendenti? Prima di iniziare questo duro e riflessivo articolo, possiamo dire che “vivere nella menzogna” è dare per vero tutto ciò che ci dicono, non dubitare mai di ciò che già crediamo, accettare come vero solo …

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Seconda parte) Perché è tanto comodo, sicuro e conveniente l’auto-inganno? Leggi altro »

IL PIÙ GRANDE DEI PERICOLI CON L’AYAHUASCA. Fericgla attacca l’organizzazione fondata da Alberto José Varela

CAUTELA CON L’AYAHUASCA Messaggio degradante di un uomo autorevole nel mondo dell’Ayahuasca, agli “incauti” cercatori.   Secondo l’antropologo e scrittore catalano J.M. Fericgla, il maggiore pericolo dell’Ayahuasca siamo noi. Mi riferisco all’organizzazione che ho fondato: AYAHUASCA INTERNATIONAL. Potete verificarlo nella sua pagina Facebook. Secondo il Sig. Fericgla I consumatori di Ayahuasca sono “Poveri Incauti” (suscettibili …

IL PIÙ GRANDE DEI PERICOLI CON L’AYAHUASCA. Fericgla attacca l’organizzazione fondata da Alberto José Varela Leggi altro »

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Terza parte) In che cosa consiste un processo di trasformazione?

TORNARE AD ESSERE PER FARE TUTTO CON IL CUORE Quando una persona osa rivedere il tipo di vita che conduce, evidentemente è perché sente che non va come vorrebbe.   È allora che comincia a fare differenti osservazioni; sono tante le aree da rivedere per cui il lavoro può tardare un po’ di tempo. La …

QUANDO MUORE UN PROGETTO DI VITA (Terza parte) In che cosa consiste un processo di trasformazione? Leggi altro »

DIALOGHI TRASCENDENTALI: Chi sei? Chi sono? Chi vedi in me? Chi vedo in te? Scambiamoci apprezzamenti

DIALOGHI TRASCENDENTALI: un dialogo tra apparenze (Introduzione) Chi sei? Chi sono? Chi vedi in me? Chi vedo in te?   Faccio questa domanda, ma in verità a me non interessa sapere come mi vedi, anche se mi sembra interessante l’idea che osserviamo il fenomeno dalla coscienza orientato a quello che crediamo di essere. Il mondo non è …

DIALOGHI TRASCENDENTALI: Chi sei? Chi sono? Chi vedi in me? Chi vedo in te? Scambiamoci apprezzamenti Leggi altro »

Torna su